Referendum: quattro sì

Due righe semplici.
Andrò a votare e voterò sì.

Due riflessioni in più che vale la pena di leggere:
Gad Lerner,  Marco Bracconi.

Se siete contrari, votate no, ma non rimanete a casa.
Ci lamentiamo che non ci fanno decidere? Ecco l'occasione.

Condividi

nessuna risposta

Iscriviti ai commenti con RSS o TrackBack a 'Referendum: quattro sì'.

Lascia una risposta


due + = 6