Le primarie del PD e la coalizione di Renzi

Ogni giorno se ne sente una nuova. Fra un paio di settimane si vota per le primarie del PD e oggi la gioiosa macchina da format Renzi-Gori produce una nuova perla. Questa, però, è davvero […]

La puntualità del destino, recensioni e incontri parte seconda

Ancora in giro. Fra qualche giorno metterò online le foto delle presentazioni di Bologna e Milano. Nel frattempo vi segnalo un po’ di cose nuove nella sezione stampa. Ringrazio i blog che hanno parlato del […]

Il caso Sallusti

Diciamola come va detta: la condanna per Sallusti è indecente quanto l’articolo incriminato, non c’è tanto da girarci intorno. Non si può andare in carcere per diffamazione, neppure se sei un giornalista come il direttore […]

La puntualità del destino – D-day

Alla fine ci siamo arrivati. La puntualità del destino esce oggi. Confesso una certa emozione, questo non è un romanzo come gli altri. Sono cose che si dicono, lo so, ma è particolarmente vero in […]

Ritorni

L’estate sta finendo, dicevano quelli. La mia, malgrado il tempo, è finita davvero. E’ stata una bella estate. Siviglia è una città meravigliosa. Se non ci siete mai stati, andate appena potete. Trovate qui molte […]

Bologna, 2 agosto, trentadue anni

Questo pezzo è stato scritto per la rivista Il Mulino Trentadue anni. Quante cosa può fare un essere umano in trentadue anni? In trentadue anni la vita cambia almeno due volte. Trentadue anni sono l’età […]

Il centrosinistra, il dopo Monti e poche regole banali

Mi fa piacere, il giorno dopo aver scritto di sinistra, alleanza e candidati improbabili, leggere il decalogo di Pippo Civati sul candidato premier. Dico subito che sono d’accordo con tutto quello che ha scritto. E’ […]

Ellekappa: burlesque e mutande

La realtà oltre la realtà. O, forse, un grande autore di testi alle spalle di un piccolo uomo

Le espulsioni dalla Lega e la coperta corta

Sarò pignolo. La montagna del consiglio federale post ramazze, ha partorito il topolino delle espulsioni. Chissà, forse è colpa della ramazza o della paletta della spazzatura, non abbastanza capiente. Fatto sta che il calcio in […]

Bossi (jr) si è dimesso

“Mi dimetto senza che nessuno me l’ha chiesto”. La latitanza del congiuntivo è meglio di una firma. Renzo Bossi

Bossi si è dimesso

Chi, io? Proprio sicuro?

Sua insaputa

Eccone un altro. Bossi: “Denuncerò chi ha usato i soldi della Lega per sistemare la mia casa” A tua insaputa anche tu, Umberto? Come uno Scajola qualunque?

Premiata Famiglia Bossi

Se fosse vero, sarebbe una coppia di contrappassi davvero notevoli. La Lega ladrona che ruba per la famiglia del capo. E i fustigatori dei terroni invischiati con la’ndrangheta. Della serie “tengo famiglia”, in ogni senso. […]

Serra, Bertinotti e l’altermondialismo

Confesso: adoro Michele Serra. Dai tempi di Cuore. Confesso (2): credo che il primo governo Prodi sia stata l’occasione persa per la sinistra italiana e per questo Ameno Paesello. Credo anche che dire cose come […]

Bossi, Monti, la mafia e le minacce di morte

1. “Monti rischia la vita, al Nord lo faranno fuori”. 2. “Ha riempito il nord di mafiosi”. Se la risposta non fosse troppo facile, aprirei volentieri un concorso per farvi indovinare chi ha pronunciato le […]

Articoli più vecchi